CERTIFICAZIONE EAC

Export-Import Russia Bielorussia Kazakistan Armenia Kirghizistan

gifa dateLa dr.ssa Rena Shakhlamazova, direttore tecnico di ARSCON, in Italia Centro di certificazione EAC con Laboratorio prove Centro test accreditato in Unione economica eurasiatica, ha partecipato dal 25 al 29 giugno 2019 all’evento fieristico internazionale del settore della fonderia e delle metallurgia GIFA, METEC, THERMPROCESS e NEWCAST di Düsseldorf, Germany, che con 2000 espositori provenienti da tutto il mondo e circa 78.000 visitatori è il centro di attrazione per eccellenze tecnologiche e innovazioni per l’intera catena di creazione del valore del settore della fonderia, metallurgia, produzione e impiego di forni industriali, tecnologie e impianti per il trattamento termico.

ARSCON come ente certificatore (non siamo agenti) propone lo standard TR CU 010/2011 per la certificazione della conformità prodotto a definiti requisiti di sicurezza, con la Marcatura EAC di macchinari, impianti e attrezzature destinati all’esportazione / importazione sui mercati di Russia, Bielorussia, Kazakhstan, Armenia e Kirghizistan, Eurasian Conformity.

I regolamenti tecnici CU / EAEU TR, simili alle direttive europee, sono standard obbligatori a sostegno di un sistema produttivo capace di rispondere in modo efficace alle richieste interne di sicurezza dell’Unione economica eurasiatica EAEU.

La conformità ai requisiti del Regolamento Tecnico TR CU 010/2011 sulla sicurezza delle macchine e delle attrezzature è un requisito preliminare per l’accesso efficace ai mercati russi. I requisiti sono stati armonizzati alla Direttiva Macchine 2006/42/CE, tuttavia non sono identici.
La valutazione (Conferma) viene effettuata sottoforma di Certificato EAC / Dichiarazione EAC.

Fidatevi solo degli esperti qualificati ed accreditati per evitare certificati falsi emessi da c.d. certificatori neri: Enti, Centri test, Applicant, che distribuiscono certificati irregolari.

"SOLUZIONI FACILI" POSSONO PORTARE A GRAVI CONSEGUENZE

Con ARSCON risparmierete tempo e denaro, con la completezza dei servizi offerti e dell’ampio portafoglio di accreditamenti, ci poniamo come punto di riferimento delle aziende e imprenditori per ottemperare alle regolamentazioni cogenti sul territorio della Federazione Russa e Paesi dell’Unione economica eurasiatica EAEU.

Indipendenza e obiettività dei servizi proposti uniti a professionalità e competenza maturata in molteplici aree merceologiche dal nostro staff, altresì confermati da numerosi riconoscimenti e referenze ad alto livello (Ambasciate e Consolati, Camere di commercio e Associazioni di categoria, Confindustria, Confartigianato, Multinazionali, ecc.), ci rendono il vostro miglior partner per le certificazioni per export / import verso i mercati di Russia e Paesi dell’Unione EAEU.

Per richieste e informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tel. 199.240.622, seguici su LinkedIn, Facebook, YouTube.

Valutando il presente costruiamo il futuro #EAC EXPERT. Tutti i diritti riservati.

Nella foto la dr.ssa Rena Shakhlamazova con i manager di PRIMAFOND Srl, primaria azienda thienese specializzata nella progettazione e costruzione di macchine e impianti per la formatura di anime per fonderia in cold box, ​shell moulding e oggi per processo inorganico, in svariati tipi e dimensioni. PRIMAFOND Srl è certificata TR EAC.

“Manifestazione emotivamente coinvolgente che mi ha dato la possibilità di incontrare questa collettività di bravissimi artigiani italiani del fare che sono secondi a nessuno, i valori delle aziende Made in Italy fortemente orientate alla competizione internazionale sui mercati globali”.

gifa

RICHIESTA PREVENTIVO CERTIFICAZIONE EAC

Assistenza Clienti


LINKEDINFACEBOOKYOUTUBE

ARSCON è associata

TORNA SU